Istituto Salesiano
San Bernardino – Chiari

18 settembre 2020 ore 20.30

presso la “Tettoia”
presentazione del libro:

Don Silvio Galli
Prete delle beatitudini

A cura di Pierluigi Cameroni,
postulatore generale delle Cause dei Santi
per la Famiglia Salesiana


NOVENA AL SERVO DI DIO SILVIO GALLI
(1927-2012) SALESIANO SACERDOTE

La vita spirituale si nutre anche degli esercizi di pietà e delle devozioni che alimentano la corrispondenza alla Grazia e alla Vita divina.

È pertanto indicato:
• Accostarsi al sacramento della Riconciliazione per chiedere perdono a Dio dei propri peccati, partecipare alla Santa Messa (se è possibile ogni giorno) e ricevere la Santa Eucaristia, fonte e culmine di tutta la vita cristiana.
• Lodare, benedire e ringraziare la Santissima Trinità: Dio Padre per il dono della Creazione; Dio Figlio per il dono della Redenzione; Dio Spirito Santo per quello della Santificazione.
• Liberare il cuore da qualunque rancore, impegnandosi con l’aiuto di Dio a perdonare sempre.
• Vivere con impegno e costanza la preghiera personale, familiare e comunitaria.
• Compiere opere di carità.
• Abbandonarsi alla volontà di Dio.

La Novena è molto efficace per superare periodi di sofferenza, di malattia, di angoscia, di rovina morale, di problemi familiari, di matrimoni in crisi, di mancanza di lavoro, per essere illuminati nelle scelte più difficili da prendere, per essere guariti, consolati e per chiedere qualsiasi aiuto nelle piccole e grandi difficoltà di ogni giorno; ma anche per ringraziare dei benefici che continuamente riceviamo dal Signore.

Primo giorno: un cuore consacrato
Secondo giorno: un cuore semplice
Terzo giorno: un cuore compassionevole
Quarto giorno: un cuore mite e umile
Quinto giorno: un cuore assetato di giustizia
Sesto giorno: un cuore misericordioso
Settimo giorno: un cuore puro e aperto alla grazia
Ottavo giorno: un cuore seminatore di speranza
Nono giorno: un cuore crocifisso


Preghiera per la Beatificazione e Canonizzazione del Servo di Dio Silvio Galli (1927-2012), Salesiano sacerdote

Padre buono e misericordioso,
noi ti rendiamo grazie perché in don Silvio Galli,
Salesiano di don Bosco,
ci hai dato un vero discepolo del Maestro delle Beatitudini:
un povero di cuore, aperto alle necessità del prossimo;
un uomo mite e umile, segno della consolazione dello Spirito
per tanti fratelli e sorelle feriti nell’anima e nel corpo;
un appassionato ministro del perdono
che guardava ad ogni persona con misericordia;
un puro di cuore aperto alla tua grazia;
un operatore di pace, seminatore di speranza;
un fedele compagno della croce fino al termine della vita.
Ti chiediamo, per l’intercessione della Vergine Ausiliatrice,
a cui fin da ragazzo si è affidato con cuore di figlio,
di glorificare questo tuo Servo fedele
e di concedere a noi, per sua intercessione,
la grazia che fiduciosi chiediamo.
Amen!

(Con approvazione ecclesiastica Mons. Pier Antonio Tremolada, Vescovo di Brescia)


Per informazioni, segnalazione di grazie
e contributi, rivolgersi a:
Centro di accoglienza Auxilium
Via Palazzolo, 1
250132 – Chiari (BS)
Centroauxilium1997@libero.it

oppure:
Postulazione Generale
Sede Centrale Salesiana
Via Marsala, 45
00185 – ROMA
postulatore@sdb.org